Skip links

D’Annunzio, il poeta dall’animo leggero

Ritratto – opera unica


E’ un tributo a Gabriele d’Annunzio poeta ed intellettuale italiano, rappresenta l’abilità di realizzare un ritratto, che comunica ed emoziona, con tecniche tipiche della vecchia scuola di scultori italiana, dalla realizzazione del modello in argilla, al calco secondo antica tradizione da bottega d’arte,  e poi attraverso la tecnica della ‘puntatura il modello è stato riportato su marmo per essere poi finito a regola d’arte. La scultura ripropone delle dimensioni leggermente superiori al naturale così come da tradizione classica e l’inganno è alla base delle forme che plasticamente acquisiscono espressività. La modifica delle forme avviene a seconda della materia, le rifrazioni dei cristalli marmorei esigono un particolare approccio tecnico che definisce il volume a seconda dell’effetto scelto.

Il marmo selezionato  per il soggetto è un bianco Apuano. Mentre per il capitello simbolo di arte e cultura è stato scelto un Rosso Francia Griotte. L’originalità data dallo svuotamento dell’opera che da parte della filosofia dell’artista.

I ritratti sono opere realizzabili su commissione, in base alle esigenze richieste.
Questa è un opera d’arte unica, interamente realizzata a mano.

Anno

2017

Dimensioni

70 x 40 x100 cm